Carica

Acciaio a basso tenore di carbono:

Laminato a freddo

      Composizione chimica %
Classificazione simbolica Classificazione numerica Norma europea (EN) C Si Mn p S Ti Al Nb
DC01 1.0330 EN 10130 / EN 10139 ≤ 0,12 - ≤ 0,60 ≤  0,045 ≤  0,045 - - -
DC03 1.0347 EN 10130 / EN 10139 ≤ 0,1 - ≤ 0,45 ≤  0,035 ≤ 0,035 - - -
DC04 1.0338 EN 10130 / EN 10139 ≤  0,08 - ≤  0,4 ≤  0,03 ≤  0,03 - - -
DC05 1.0312 EN 10130 / EN 10139 ≤ 0,06 - ≤  0,35 ≤  0,025 ≤ 0,025 - - -
DC06 1.0873 EN 10130 / EN 10139 ≤  0,02 - ≤  0,25 ≤  0,02 ≤ 0,02 ≤  0,3 - -
HC260LA 1.0480 EN 10268 ≤ 0,100 ≤ 0,50 ≤ 0,60 ≤ 0,025 ≤ 0,025 ≤ 0,150 ≥ 0,015 -
HC420LA 1.0556 EN 10268 ≤ 0,100 ≤ 0,50 ≤ 1,60 ≤ 0,025 ≤ 0,025 ≤ 0,150 ≥ 0,015 ≤ 0,090
11SMn30 1.0715 EN 10087 ≤ 0,14 ≤  0,05 0,90 - 1,30 ≤  0,11 0,27 - 0,33 - - -

 

  Equivalenze internazionali approssimative
Classificazione simbolica Classificazione numerica Norma europea (EN) EEUU (AISI) GIAPPONE (JIS) CINA (GB)
DC01 1.0330 EN 10139 DC01 GB/T 5213 SPCC G3141 1008 A366
DC03 1.0347 EN 10139 DC03 GB/T 5213 SPCD G3141 1006 A619
DC04 1.0338 EN 10139 DC04 GB/T 5213 SPCE G3141 1006 A620
DC05 1.0312 EN 10139            
DC06 1.0873 EN 10139            
HC260LA 1.0480 EN 10268            
HC420LA 1.0556 EN 10268            
11SMn30 1.0715 EN 10087 Y15 GB/T 8731 SUM 22 G 4804 1213 A29

PROPRIETÀ MECCANICHE E REQUISITI DI DUREZZA EN 10130 / EN 10139 2)

Classificazione simbolica Classificazione numerica Condizione di fornitura Simbolo Re N/mm2 Rm N/mm2 Allungamento di rottura (% mín.) Durezza HV
            A80 min. max.
    Leve passagem de têmpera LC max. 280 270 - 410 3) 28 1) 3) - 115 3)
      C290 200 - 380 290 - 430 18 95 125
      C340 min. 250 340 - 490 - 105 155
DC01 1.0330   C390 min. 310 390 - 540 - 117 172
    Temperado C440 min. 360 440 - 590 - 135 185
      C490 min. 420 490 - 640 - 155 200
      C590 min. 520 590 - 740 - 185 225
      C690 min. 630 mín. 690 - 215 -
    Leve passagem de têmpera LC max. 240 3) 270 - 370 3) 34 1) 3) - 110 3)
      C290 210 - 355 290 - 390 22 95 117
      C340 min. 240 340 - 440 - 105 130
DC03 1.0347 Temperado C390 min. 330 390 - 490 - 117 155
      C440 min. 380 440 - 540 - 135 172
      C490 min. 440 490 - 590 - 155 185
      C590 min. 540 mín. 590 - 185 -
    Leve passagem de têmpera LC max. 210 3) 270 - 350 3) 38 1) 3) - 105 3)
      C290 220 - 325 290 - 390 24 95 117
      C340 min. 240 340 - 440 - 105 130
DC04 1.0338 Temperado C390 min. 350 390 - 490 - 117 155
      C440 min. 400 440 - 590 - 135 172
      C490 min. 460 490 - 590 - 155 185
      C590 min. 560 590 - 690 - 185 215
DC05 1.0312 Leve passagem de têmpera LC max. 180 3) 270 - 330 3) 40 1) - 100 3)
DC06 1.0873 Leve passagem de têmpera LC max. 180 3) 270 - 350 3) 38 1) 3) - -

NOTA 1 - Per spessori 0,5 mm < e ≤ 0,7 mm, è possibile ridurre di 2 unità il valore minimo dell’allungamento di rottura. Per spessori compresi tra 0,2 mm < e ≤ 0,5 mm, è possibile ridurre di 4 unità il valore minimo dell’allungamento di rottura. Per e ≤ 0,2 mm, il valore minimo dell’allungamento di rottura può essere ridotto di 6 unità.
NOTA 2 - Per spessori inferiori a 1,5 mm, è ammesso un valore massimo del limite di snervamento di 235 N / mm².
NOTA 3 - I valori indicati nella tabella si applicano solo alle superfici con finitura MA. Per superfici con finitura MB e MC, i valori della resistenza allo snervamento e della Resistenza alla trazione sono aumentati di 20 N / mm² e i valori dell’allungamento di rottura sono diminuiti di 2 unità. Anche il valore di HV è aumentato di 5 unità..

 

PROPRIEDADES MECÂNICAS E REQUISITOS DE DUREZA EN 10268

    Direction
    L T
Classificazione simbolica Classificazione numerica Spessore (mm) Re (MPa) Rm (MPa) A80 (%) Spessore (mm) Re (MPa) Rm (MPa) A80 (%)
HC260LA 1.0480 0,5 - 0,7 0,7 - 3 240 - 310 340 - 420 ≥ 25 ≥ 27 0,5 - 0,7 0,7 - 3 260 - 330 350 - 430 ≥ 24 ≥ 26
HC420LA 1.0556 0,5 - 0,7 0,7 - 3 400 - 500 460 - 580 ≥ 16 ≥ 18 0,5 - 0,7 0,7 - 3 420 - 520 470 - 590 ≥ 15 ≥ 17

 

 

11SMn30 1.0715 Le proprietà meccaniche devono essere concordate quando si effettua l’ordine o si richiede l’offerta

EN 10139:1997

La finitura superficiale può essere “rugosa” (RR), “opaca” (RM), “normale” (RL) o “pulita” (RN)
I prodotti con aspetto superficiale MA e MB sono generalmente forniti con una finitura superficiale “normale”. Se è richiesta una finitura superficiale “rugosa” o “opaca”, il simbolo corrispondente deve essere indicato nella designazione.
L’aspetto superficiale MC deve essere fornito con una finitura superficiale “lucida”.
Per le condizioni di fornitura da C290 a C690 deve essere presa in considerazione una possibile influenza del rilassamento dello stress o della ricristallizzazione dovuta all’azione delle alte temperature sulle caratteristiche meccaniche del prodotto.

 

Surface appearance Finitura superficiale speciale Idoneità al cromato e altri rivestimenti
Simbolo Caratteristiche Campo di applicazione 
MA Superficie lucida e metallica pulita. Sono ammessi pori, piccoli difetti e graffi. Tutti gli spessori e tutti i trattamenti termici. RR, RM, RL -
MB Superficie lucida e metallica pulita. Sono ammessi pori, graffi e striature, in cui a prima vista non si apprezza che l’aspetto liscio e uniforme venga modificato. Spessori ≤ 2,0 mm. RM, RL Média /Alta
MC Superficie lucida e metallica pulita. Sono ammessi pori, graffi e striature, sempre che non influenzi l’aspetto lucido della superficie. Spessori ≤ 1,0 mm. RN Alta

 

Le diverse finiture superficiali sono caratterizzate dai seguenti valori di riferimento della rugosità media Ra:
Acabamento Rugosità
Rugoso RR Ra ≥ 1,5 μm
Opaco RM 0,6 μm > Ra ≤ 1,8 μm
Normale RL Ra ≤ 0,6 μm
Lucido RN Ra ≤ 0,2 μm

 

EN 10268:2006

Aspetto superficiale: i prodotti contemplati in questa norma europea possono essere forniti solo con aspetto superficiale A, come definito nella norma europea EN 10130. - alcuni difetti sono consentiti come pori, graffi leggeri, piccoli segni o lievi alterazioni del colore quando non influenzano la conformazione o l’adesione di rivestimenti superficiali.
Finitura superficiale: la finitura superficiale dei prodotti contemplati in questa norma europea deve soddisfare i requisiti della norma europea EN 10130 per prodotti con larghezza di laminazione ≥ 600 mm e i requisiti della norma europea EN 10139 per prodotti con larghezza di laminazione <600 mm.

TOLLERANZE SPESSOREA

Le tolleranze di spessore sono: normale (A), sottile (B) ou de presicione (C).
Spessore nominale t Tolleranze spessore per larghezze nominale secondo EN 10140 di (W) in mm.1)  EN 10131
<125 ≥ 125 Y <600 1200 ≥ W ≥ 1500
> A B C A B C A
normale Sottile Precisione normale Sottile Precisione normale
- 0,10 ± 0,008 ± 0,006 ± 0,004 ± 0,010 ± 0,008 ± 0,005 -
0,10 0,15 ±0,010 ± 0,008 ± 0,005 ± 0,015 ± 0,012 ± 0,010 -
0,15 0,25 ±0,015 ± 0,012 ± 0,008 ± 0,020 ± 0,015 ± 0,010 -
0,25 0,35 ± 0,020 ± 0,015 ± 0,010 ± 0,025 ± 0,020 ± 0,012 -
0,35 0,40 ± 0,020 ± 0,015 ± 0,010 ± 0,025 ± 0,020 ± 0,012 ± 0,040
0,40 0,60 ± 0,025 ± 0,020 ± 0,012 ± 0,030 ± 0,025 ± 0,015 ± 0,040
0,60 0,80 ± 0,030 ± 0,025 ± 0,015 ± 0,035 ± 0,030 ± 0,020 ± 0,050
0,80 1,00 ± 0,030 ± 0,025 ± 0,015 ± 0,035 ± 0,030 ± 0,020 ± 0,060
1,00 1,20 ± 0,035 ± 0,030 ± 0,020 ± 0,040 ± 0,035 ± 0,025 ± 0,070
1,20 1,50 ± 0,035 ± 0,030 ± 0,020 ± 0,040 ± 0,035 ± 0,025 ± 0,090 2)
1,50 2,00 ± 0,045 ± 0,035 ± 0,025 ± 0,050 ± 0,040 ± 0,030 ± 0,110 3)
2,00 2,50 ± 0,045 ± 0,035 ± 0,025 ± 0,050 ± 0,040 ± 0,030 ± 0,130
2,50 3,00 ± 0,050 ± 0,040 ± 0,030 ± 0,060 ± 0,050 ± 0,035 ± 0,150
3,00 4,00 ± 0,050 ± 0,040 ± 0,030 ± 0,060 ± 0,050 ± 0,035 -
4,00 6,00 ± 0,060 ± 0,050 ± 0,035 ± 0,070 ± 0,055 ± 0,040 -
6,00 8,00 ± 0,075 ± 0,060 ± 0,040 ± 0,085 ± 0,065 ± 0,045 -
8,00 10,00 ± 0,090 ± 0,070 ± 0,045 ± 0,100 ± 0,075 ± 0,050 -

Dimensioni in mm.
1) Materiale indurito per laminazione o su accordo commerciale
2) Spessore nominale > 1.20 a 1.60
3) Spessore nominale > 1.60 a 2.00

 

TOLLERANZE LARGHEZZA

Tolleranze larghezza per nastri con bordi cesoiati Tolleranze di taglio standard della VINCO 1) Tolleranze larghezza per larghezze nominali secondo Norma EN 10140 di:
Spessore nominale t 3-15 15-50 50-150 >150 <125 ≥125 Y <250 ≥250 Y <600
>= < A B A B A B
0,1 0,4 ± 0,075 2) ± 0,075 2) ± 0,075 2) ± 0,10 2) ± 0,15 ± 0,10 ± 0,20 ± 0,13 ± 0,25 ± 0,18
0,4 0,7 ± 0,085 ± 0,09 ± 0,10 ± 0,12 ± 0,15 ± 0,10 ± 0,20 ± 0,13 ± 0,25 ± 0,18
0,7 1,0 ± 0,085 3) ± 0,09 3) ± 0,10 3) ± 0,12 3) ± 0,20 ± 0,13 ± 0,25 ± 0,18 ± 0,30 ± 0,20
1,0 1,5 ± 0,10 4) ± 0,10 4) ± 0,10 4) ± 0,15 4) ± 0,20 ± 0,13 ± 0,25 ± 0,18 ± 0,30 ± 0,20
1,5 2,5 su richiesta  ± 0,13 5) ± 0,15 5) ± 0,16 5) ± 0,25 ± 0,18 ± 0,30 ± 0,20 ± 0,35 ± 0,25
2,5 2,6 su richiesta  su richiesta  ± 0,16 ± 0,175 ± 0,25 ± 0,18 ± 0,30 ± 0,20 ± 0,35 ± 0,25
2,6 4,1 su richiesta  su richiesta  ± 0,16 ± 0,175 ± 0,30 ± 0,20 ± 0,35 ± 0,25 ± 0,40 ± 0,30
4,1 6,1 su richiesta  su richiesta  ± 0,16 ± 0,175 ± 0,35 ± 0,25 ± 0,40 ± 0,30 ± 0,45 ± 0,35

Dimensioni in mm.                                                                          
1) Altre tolleranze dimensionali più ristrette su accordo commerciale
2) Compreso il valore t=0.4     
3) Compreso il valore t=1
4) Compreso il valore t=1.5
5) Compreso il valore t=2.5     

 

TOLLERANZE LUNGHEZZA

Tolleranze lunghezza Tolleranze ristrette realizzabili in base ad un accordo commerciale Tolleranza positiva rispetto alla lunghezza nominale secondo la norma EN 10140 per la 
Lunghezza nominale L   Classe A Classe B
L ≤ 1000 + 2 + 10 + 6
1000 < L ≤ 2500 +0,002L + 0,01 L + 6
L > 2500 +0,002L + 0,01 L + 0,003 L

Dimensioni in mm.

 

* I dati contenuti nella presente pagina web sono meramente informativi e non costituiscono, in nessun caso, condizioni contrattuali di fornitura. Salvo errore od omissione.
Motore di ricerca dei prodottiNastro, filo e rete.