Carica

Acciaio a basso tenore di carbono:

Rivestimento continuo mediante immersione a caldo. Zincato

  Composizione chimica %
Classificazione simbolica Classificazione numerica  Norma europea (EN) Tipi di rivestimenti disponibili C max. Si max. Mn max. P max. S max. Ti max. Al total Nb max.
DX51D 1.0226 EN 10346 +Z +ZA +AZ 0,18 0,50 1,20 0,12 0,045 0,30 - -
DX52D 1.0350 EN 10346 +Z +ZA +AZ 0,12 0,50 0,60 0,10 0,045 0,30 - -
DX53D 1.0355 EN 10346 +Z +ZA +AZ 0,12 0,50 0,60 0,10 0,045 0,30    
DX54D 1.0306 EN 10346 +Z +ZA +AZ 0,12 0,50 0,60 0,10 0,045 0,30 - -
DX56D 1.0322 EN 10346 +Z +ZA +AZ 0,12 0,50 0,60 0,10 0,045 0,30 - -
HX300LAD 1.0932 EN 10346 +Z +ZA +AZ 0,11 0,50 1,00 0,030 0,025 0,15 ≤ 0,1 0,09
HX420LAD 1.0935 EN 10346 +Z +ZA +AZ 0,11 0,50 1,40 0,030 0,025 0,15 ≥ 0,015 0,09

 

Type of coating Description
+Z Galvanised Products (Zinc)
+ZA Products coated with zinc-aluminium alloy
+AZ Products coated with aluminium-zinc alloy

Note: We can supply strips with +ZF (zinc-iron) and +AS (aluminium-silicon) coatings.

 

  Equivalenze internazionali approssimative
Classificazione simbolica Classificazione numerica  Norma europea (EN) EEUU (AISI) GIAPPONE (JIS) CINA (GB)
                 
DX51D + Z 1.0226 EN 10346 CS Types A, B, C A653 - - DX51D + Z GB/T 2518
DX52D + Z 1.0350 EN 10346            
DX53D + Z 1.0355 EN 10346            
DX54D + Z 1.0306 EN 10346            
DX56D + Z 1.0322 EN 10346            
HX300LAD + Z 1.0932 EN 10346            
HX420LAD + Z 1.0935 EN 10346            
  Propietà meccaniche e requisiti di durezza 
  Limite elastico Resistenza alla trazione Allungamento
Classificazione simbolica Classificazione numerica Norma europea (EN) ReL Mpa Rm MPa A80 1) % min.
DX51D 1.0226 EN 10346 - 270 - 500 22
DX52D 1.0350 EN 10346 140 - 300 270 - 420 26
DX53D 1.0355 EN 10346 140 - 260 270 - 380 30
DX54D 1.0306 EN 10346 120 - 220 260 - 350 36
DX56D 1.0322 EN 10346 120 - 180 260 - 350 39

1)I valori minimi di allungamento diminuiscono di 4 unità per spessori t ≤ 0,50 mm e 2 unità per spessori compresi tra 0,50 mm < t ≤ 0,70 mm.

 

  Propietà meccaniche e requisiti di durezza 
Classificazione simbolica Classificazione numerica  Norma europea (EN)  Limite convenzionale at Rp0,2 MPa Resistenza alla trazione Rm Mpa Allungamento A802), mín.
HX300LAD 1.0932 EN 10346 300 - 380 380 - 480 23
HX420LAD 1.0935 EN 10346 420 - 520 470 - 590 17

2) I valori minimi di allungamento diminuiscono di 4 unità per spessori t ≤ 0,50 mm e 2 unità per spessori compresi tra 0,50 mm < t ≤ 0,70 mm.

QUALITÀ SUPERFICIALE

CARATTERISTICHE DEI RIVESTIMENTI 

ACCIAIO ZINCATO SECONDO EN 10142

 

MASSA DI RIVESTIMENTO

Designazione del rivestimento Massa totale minima del rivestimento, entrambe le superfici g/m2 Valori indicativi teorici per lo spessore del rivestimento per superficie nel test in un punto (µm) Densità g/cm3
Test a tre punti Test di un punto Valore abituale Intervallo
Z100 100 85 7 5-12 7,1
Z140 140 120 10 7-15 7,1
Z275 275 235 20 15-27 7,1
Z450 450 385 32 24-42 7,1
ZA095 95 80 7 5-12 6,9
ZA185 185 155 14 10-20 6,9
AZ100 100 85 13 9-19 3,8
AZ150 150 130 20 15-27 3,8

 

FINITURA DEL RIVESTIMENTO

Prodotto Tipo Descrizione
Prodotti zincati (Z) Fioritura normale (N) Questa finitura deriva dalla solidificazione naturale del rivestimento di zinco. A seconda delle condizioni di zincatura, potrebbe non essere possibile ottenere fioritura o ottenere cristalli di zinco di diverse dimensioni e fioritura. Questo non influisce sulla qualità del rivestimento. Se si desidera una fioritura nitida, deve essere espressamente indicato al momento della richiesta dell’offerta e dell’ordine.
Fioritura minima (M) Questa finitura è ottenuta mediante un adeguato controllo del processo di solidificazione. La fioritura della superficie sarà ridotta, in alcuni casi non visibile ad occhio nudo. Questa finitura può essere richiesta se la fioritura normale (N) non soddisfa i requisiti di aspetto superficiale.
Senza fioritura (SF) Fuori Norma c’è la possibilità di fornitura senza fioritura.
Prodotti rivestiti con lega di zinco-alluminio (ZA) La finitura del rivestimento ha una lucentezza metallica che risulta dalla crescita libera dei cristalli di zinco-alluminio durante la normale solidificazione. Cristalli di diverse dimensioni e fioritura possono apparire a seconda delle condizioni di produzione. Ciò non influisce sulla qualità del rivestimento.
Prodotti rivestiti con lega di alluminio-zinco (AZ) I prodotti devono essere forniti con una fioritura normale. La fioritura normale è una finitura superficiale, ha una lucentezza metallica, che è il risultato della libera crescita dei cristalli di alluminio-zinco durante la normale solidificazione.

 

QUALITÀ SUPERFICIALE

Qualità Descrizione
Finitura normale (A): Sono consentite imperfezioni quali superficie granulosa, segni, scanalature, vaiolature, variazioni nell’aspetto superficiale, macchie scure, segni di graffi e piccoli difetti di passivazione. Possono apparire difetti di irregolarità dovuti alla trazione o allo spessore locale. Le nervature possono anche apparire sulle bobine e sulle linee di snervamento.
Finitura migliorata (B): La qualità superficiale B è ottenuta mediante skin-pass. Con questa finitura superficiale, possono essere ammesse piccole imperfezioni come difetti dovuti a trazione non uniforme, segni skin-pass, graffi leggeri, struttura superficiale, diffetti nello spessore e lievi difetti di passivazione. NOTA: per applicazioni speciali e previo accordo al momento della richiesta dell’offerta e dell’ordine, i prodotti con rivestimento in alluminio-silicio rivestito a freddo (AS) possono essere forniti con un aspetto lucido. In tal caso la superficie è di tipo “B”.
Qualità superiore (C): La qualità superficiale C è ottenuta mediante skin-pass. La superficie controllata dovrebbe consentire l’applicazione di una vernice di alta qualità. L’altra superficie deve avere almeno le caratteristiche superficiali della qualità B.
Rugosità Deve essere concordato, al momento della richiesta dell’offerta e dell’ordine, una forbice di rugosità della superficie (valori Ra) e la sua verifica. Questo non si applica alle condizioni di skin-pass (qualità superficiale A).
 

 

TRATTAMENTO SUPERFICIALE DI PROTEZIONE

Finitura Descrizione
Passivazione chimica (C) La passivazione chimica protegge la superficie dall’umidità e riduce il rischio di formazione di corrosione durante lo stoccaggio e il trasporto. Le variazioni locali di colore risultanti da questo trattamento sono consentite e non influenzano la qualità.
Oleato (O) Questo trattamento riduce anche il rischio di formazione di corrosione. Dovrebbe essere possibile rimuovere lo strato di olio con solventi sgrassanti adatti che non abbiano un effetto negativo sul rivestimento.
Passivazione chimica e oleato (CO) È possibile raggiungere un accordo sulla combinazione di questi trattamenti superficiali se è necessario aumentare la protezione contro la formazione di corrosione.
Fosfatato (P) Questo trattamento migliora l’adesione e l’effetto protettivo del rivestimento applicato dal responsabile del processo. Riduce inoltre il rischio di corrosione durante il trasporto e lo stoccaggio.
Fosfatatto e oleato (PO) La combinazione di fosfatazione e oleatura (PO) può migliorare la conformazione.
Sigillato (S) Applicazione di un rivestimento di pellicola organica trasparente, su accordo, su uno o entrambi i lati, di circa 1 g / m². Questo trattamento offre una protezione aggiuntiva contro la corrosione, a seconda della sua natura, e un aumento della protezione contro i segni delle impronte digitali. È possibile migliorare le caratteristiche di scorrimento durante le operazioni di sagomatura e può essere utilizzato come impregnante per un successivo processo di verniciatura. Il rivestimento di tipo S deve essere concordato al momento della richiesta d’offerta e dell’ordine.
Non trattato (U)  

Se l’acquirente non richiede che le superfici siano oleate e / o passivate chimicamente, questo deve essere chiaramente indicato al momento della richiesta d’offerta e dell’ordine.

TOLLERANZE SPESSORE

Tolleranze spessore secondo EN 10143 per larghezze nominali
  DX51D DX53D, DX54D, DX56D HX300LAD HX420LAD
Spessore nominale t Tolleranze normali per una larghezza nominale w Tolleranze ristrette (S) per una larghezza nominale w Tolleranze normali per una larghezza nominale w Tolleranze ristrette (S) per una larghezza nominale w Tolleranze normali per una larghezza nominale w Tolleranze ristrette (S) per una larghezza nominale w Tolleranze normali per una larghezza nominale w Tolleranze ristrette (S) per una larghezza nominale w
1200 < w ≤ 1500  1200 < w ≤ 1500 1200 < w ≤ 1500 1200 < w ≤ 1500  1200 < w ≤ 1500  1200 < w ≤ 1500  1200 < w ≤ 1500  1200 < w ≤ 1500
0,20 < t ≤ 0,35 ± 0,06 ± 0,04 ± 0,5 ± 0,035 - - - -
0,35 < t ≤ 0,40 ± 0,06 ± 0,04 ± 0,5 ± 0,035 ± 0,06 ± 0,045 ± 0,07 ± 0,050
0,40 < t ≤ 0,60 ± 0,06 ± 0,045 ± 0,5 ± 0,040 ± 0,07 ± 0,050 ± 0,08 ± 0,060
0,60 < t ≤ 0,80 ± 0,07 ± 0,05 ± 0,6 ± 0,045 ± 0,08 ± 0,060 ± 0,09 ± 0,070
0,80 < t ≤ 1,00 ± 0,08 ± 0,06 ± 0,7 ± 0,050 ± 0,09 ± 0,070 ± 0,11 ± 0,080
1,00 < t ≤ 1,20 ± 0,09 ± 0,07 ± 0,8 ± 0,060 ± 0,11 ± 0,080 ± 0,13 ± 0,090
1,20 < t ≤ 1,60 ± 0,13 ± 0,08 ± 0,11 ± 0,070 ± 0,14 ± 0,090 ± 0,16 ± 0,110
1,60 < t ≤ 2,00 ± 0,15 ± 0,09 ± 0,13 ± 0,080 ± 0,17 ± 0,110 ± 0,19 ± 0,120
2,00 < t ≤ 2,50 ± 0,17 ± 0,12 ± 0,15 ± 0,100 ± 0,20 ± 0,130 ± 0,22 ± 0,150
2,50 < t ≤ 3,00 ± 0,20 ± 0,14 ± 0,17 ± 0,120 ± 0,22 ± 0,150 ± 0,25 ± 0,180
3,00 < t ≤ 5,00 ± 0,24 ± 0,18 ± 0,20 ± 0,16 ± 0,24 ± 0,18 ± 0,27 ± 0,24
5,00 < t ≤ 6,50 ± 0,25 ± 0,20 ± 0,22 ± 0,18 ± 0,25 ± 0,20 ± 0,29 ± 0,26

Dimensioni in mm.

 

TOLLERANZE LARGHEZZA

Tolleranze su strisce larghe ottenute per taglio longitudinale di larghezza inferiore a 600 mm.
    Tolleranze di taglio standard della VINCO 1) Tolleranze in spessore per larghezze nominali secondo EN 10143 di:
Classe di tolleranza  Spessore nominale t 3-15 15-50 50-150 >150 w < 125 125 ≤ w < 250 250 ≤ w < 400 400 ≤ w < 600
   t < 0,6 - - - - 0;+0,4 0;+0,5 0;+0,7 0;+1,0
  0,6 ≤  t < 1,0 - - - - 0;+0,5 0;+0,6 0;+0,9 0;+1,2
Normale 1,0 ≤  t < 2,0 - - - - 0;+0,6 0;+0,8 0;+1,1 0;+1,4
  2,0 ≤  t ≤ 3,0 - - - - 0;+0,7 0;+1,0 0;+1,3 0;+1,6
  3,0 <  t ≤ 5,0 - - - - 0;+0,8 0;+1,1 0;+1,4 0;+1,7
  5,0 <  t ≤ 6,5 - - - - 0;+0,9 0;+1,2 0;+1,5 0;+1,8
  0,20 ≤ t < 0,40 0;+0,15 0;+0,15 0;+0,15 0;+0,2 0;+0,2 0;+0,2 0;+0,3 0;+0,5
  0,40 ≤ t < 0,60 0;+0,17 0;+0,18 0;+0,20 0;+0,24 0;+0,2 0;+0,2 0;+0,3 0;+0,5
  0,60 ≤ t < 1,00 0;+0,17 0;+0,18 0;+0,20 0;+0,24 0;+0,2 0;+0,3 0;+0,4 0;+0,6
  1,00 ≤ t < 1,50 0;+0,20 0;+0,20 0;+0,20 0;+0,3 0;+0,3 0;+0,4 0;+0,5 0;+0,7
Ristretta (S) 1,50 ≤ t < 2,00 su richiesta  0;+0,26 0;+0,30 0;+0,32 0;+0,3 0;+0,4 0;+0,5 0;+0,7
  2,00 ≤ t < 2,50 su richiesta  0;+0,26 0;+0,30 0;+0,32 0;+0,4 0;+0,5 0;+0,6 0;+0,8
  2,50 ≤ t ≤ 3,00 su richiesta  su richiesta  0;+0,32 0;+0,35 0;+0,4 0;+0,5 0;+0,6 0;+0,8
  3,00 < t ≤ 5,00 su richiesta  su richiesta  0;+0,32 0;+0,35 0;+0,5 0;+0,6 0;+0,7 0;+0,9
  5,0 < t ≤ 6,5 - - - - 0;+0,6 0;+0,7 0;+0,8 0;+1,0

Dimensioni in mm.
1) Altre tolleranze dimensionali più ristrette su accordo commerciale.

 

 

TOLLERANZE RETTILINEITÀ

Larghezza nominale (W) Tolleranze rettilineità su accordo commerciale
Deviazione massima. 2000 mm. Spessore (t)
t ≤ 1,20 mm t > 1,20 mm
3 ≤ W < 6 10,00 15,00
6 < W ≤  10 8,00 12,00
10 < W ≤  20 4,00 6,00
20 < W ≤  350 2,00 4,00

Dimensioni in mm.

* I dati contenuti nella presente pagina web sono meramente informativi e non costituiscono, in nessun caso, condizioni contrattuali di fornitura. Salvo errore od omissione.
Motore di ricerca dei prodottiNastro, filo e rete.